AREA ISCRITTI

Per accedere alla tua area personale

Orari Sede

LUN
9.00-13.00
14.00-18.00
MAR
CHIUSURA AL PUBBLICO
MER
9.00-13.00
14.00-18.00
GIO
CHIUSURA AL PUBBLICO
VEN
9.00-13.00
14.00-18.00
TEL
030.3532.651
030.3530.560
Fax
030.3531.924
 
EMAIL
 

Domanda di Iscrizione on-line

Per iscriverti all'Ambito Territoriale di Caccia Unico poi compilare la scheda on-line.

Si prega di prendere visione dell'informativa per il trattamento dei dati personali che si trova alla pagina Privacy Policy

 

...Continua

Link Utili

UTR Brescia
via Dalmazia 92-94, Brescia
Ufficio Caccia 030 3462349 - 354 -306 - 315
Fax 030 347137
Pec: bresciaregione@pec.regione.lombardia.it

Comunica con l'A.T.C.

Hai domande, dubbi o semplicemente vuoi lasciare alcune informazioni utili, puoi inviare una email direttamente all 'A.T.C. Unico di Brescia!

...Continua

Stai cercando una cosa in particolare?

Allegato decreto 6409 del 13/05/2021 " Proroga al 30 giugno 2021 dei temini per l'approvazione del bilancio consuntivo 2020 e reventivo 2021 da parte dell'Assemblea dei soci.

 

Di seguito allegata ordinanza regionale n° 733  del 01/04/2021 Ulteriori misure di emergenza 

 

Di seguito vengono pubblicate le linee guida in materia di igigne delle carni di selvaggina selvatica  della Presidenza del Consiglio 

 

In allegato Decreto 10994 - Giornate integrative per la stagione 2020 - 2021 - 

Giornate settimanali di caccia da appostamento fisso per il periodo compreso tra il 1 ottobre e il 30 novembre 2020.

Di seguito decreto 11574 - Modifiche al decreto 10994 giornate integrative.

 

 

* Di seguito viene allegata copia del Decreto Regionale n. 14511 del 25/11/2020 che autorizza l’immissione della selvaggina stanziale – LEPRI - sul territorio dell’ 

   A.T.C. Unico di Brescia  -  stagione 2020 / 2021 – L.R. n. 26 DEL 16.08.1993

* Di seguito viene allegata copia del Decreto Regionale n. 11795 del 07/10/2020 che autorizza l’immissione della selvaggina stanziale sul territorio dell’ A.T.C.

   Unico di Brescia  -  stagione 2021 / 2022 – L.R. n. 26 DEL 16.08.1993

 

Si allega odinanza 649 del 09/12/2020  con riferimento a pag 13 -14 - 15 all'attività di caccia lettera b)

 

Sito Aggiornato in data 26/01/2021 

ULTERIORI MISURE PER LA PREVENZIONE E GESTIONE DELL’EMERGENZA EPIDEMIOLOGICA DA COVID-19. ORDINANZA AI SENSI DELL’ART. 32, COMMA 3, DELLA LEGGE 23 DICEMBRE 1978, N. 833 IN MATERIA DI IGIENE E SANITÀ PUBBLICA, DELL’ART. 3 DEL DECRETO-LEGGE 25 MARZO 2020, N. 19 E DELL’ART. 1 COMMA 16 DEL DECRETO-LEGGE 16 MAGGIO 2020, N. 33.

Allegata ordinanza ( integrale ) 688 del 26/01/2021 Atto identificativo 397

Estratto da ordinanza 688 del 26/01/2021

 Art. 1 (Conferma delle disposizioni contenute nell’art. 4 dell’Ordinanza n. 649 del 9 dicembre 2020 e dell’Ordinanza n. 670 del 23 dicembre 2020)

1. A decorrere dal 27 gennaio 2021 e fino al 5 marzo 2021, limitatamente ai giorni in cui la Regione Lombardia è classificata in c.d. zona arancione di cui all’articolo 2 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 3 dicembre 2020, sono confermate nella loro efficacia le disposizioni di cui all’art. 4 dell’Ordinanza n. 649 del 9 dicembre 2020, come prorogate dall’Ordinanza n. 670 del 23 dicembre 2020.

Art. 2 (Disposizioni finali)

1.        Il mancato rispetto delle misure di cui alla presente ordinanza è sanzionato, secondo quanto previsto dall’art. 4 del decreto-legge n. 19/2020 convertito con modificazioni dalla legge 35/2020.

2.       La presente ordinanza è trasmessa al Presidente del Consiglio dei Ministri, al Ministro per gli affari regionali ed al Ministro della salute ed è pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia (BURL) e nel portale internet della Regione Lombardia, pagine dedicate all’emergenza sanitaria Corona Virus – COVID 19.

 

Si allega ordinanza 670 del 23/12/2020 ( integrale )  

 

 

 

Di seguito si allega copia del decreto regionale   AUTORIZZAZIONE ALL'UTILIZZO DI FONTI LUMINOSE PER IL CENSIMENTO DELLA FAUNA STANZIALE SUL TERRITORIO DI COMPETENZA DELL' A.T.C. UNICO DI BRESCIA - L.R. 26 DEL 16/08/1993.

 

 

Di seguito alleghiamo decreto 10863 Regione Lombardia - Autorizzazione al prelievo di fauna stanziale nell'ATC Brescia stagione 2020 - 2021.

LEPRE COMUNE              3.500  CAPI 

VOLPE                              200  CAPI DI CUI 20 CACCIATORI SINGOLI  

FAGIANO                     22.000  CAPI

STARNA                        3.000  CAPI 

PERNICE ROSSA              Illimitato

MINI LEPRE                     Illimitato

CONIGLIO SELVATICO     550 CAPI

 

 

Di seguito viene pubblicato quanto in base al bollettino ufficiale della Regione Lombardia 1° supplemento Ordinario n. 40 del 07 ottobre 2010 art. 28 comma 7 è stato stabilito in relazione alle sanzioni per il ritardato pagamento della quota associativa A.T.C. 

 

 

In allegato la DGR 3031 e DGR 4286.

 Pertanto, vengono prorogate, come da DGR in allegato, le scadenze disposte dalla l.r. 26/93 per gli adempimenti a carico dei singoli cacciatori e dei Comitati di gestione di ATC e CA, il cui rispetto non è stato possibile a causa delle misure restrittive nazionali e regionali adottate contro l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Nello specifico, le scadenze prorogate e i relativi termini, sono le seguenti:

Pagamento quote agli ATC e CA per i cacciatori già iscritti: scadenza prorogata al 15 maggio, sia per i residenti negli ATC e nei CA (senza alcuna maggiorazione), che per i non residenti, inclusi i residenti fuori regione iscritti alla stagione venatoria 2018/19

  • Approvazione dei bilanci da parte dell’assemblea dei cacciatori iscritti agli ATC e ai CA: scadenza prorogata al 15 giugno
  • Presentazione delle domande di adesione agli ATC o ai CA: scadenza prorogata al 15 maggio
  • Accoglimento delle domande di adesione da parte dei comitati di gestione degli ATC e dei CA: scadenza prorogata al 15 giugno
  • Presentazione della richiesta di fruizione del pacchetto di 10 giornate di caccia alla sola selvaggina migratoria esclusivamente da appostamento temporaneo: scadenza prorogata al 15 maggio
  • Rilascio dell’autorizzazione ai richiedenti il pacchetto di 10 giornate sopra indicato, da parte dei comitati di gestione di ATC e CA: scadenza prorogata al 15 giugno
  • Comunicazione da parte del cacciatore alla Regione o alla Provincia di Sondrio circa l’eventuale modifica dell’opzione della forma di caccia: scadenza prorogata al 15 maggio
  • Riconsegna tesserini al 15 maggio

 

 

 

Di seguito ai allega ordinanza Regionale  n° 539 del 3 maggio 2020.

Si evidenzia il punto dell'ordinanza sotto riportato:

 

1.5 Addestramento di cani e cavalli

È consentita l’attività di allenamento e di addestramento di cani e cavalli in zone ed aree specificamente attrezzate, in forma individuale da parte dei proprietari degli animali assicurando il rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di un metro.

 

DECRETO 5417 DEL 06/05/2020 Oggetto.:  Ulteriori determinazioni per restituzione tesserini e altri adempimenti.

Allegato decreto integrale e estratto delle scadenze prorogate.